MOG D. Lgs. 231/01

Il Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D.Lgs. 231/01 è stato approvato dal Consiglio di Amministrazione di Co.Fa.M.O. nel mese di gennaio 2012;  con medesima delibera è stato altresì nominato l’Organismo di Vigilanza.

Il Modello adottato rappresenta un chiaro segnale della Cooperativa in materia di trasparenza e senso di responsabilità sia nei rapporti interni, sia con il mondo esterno e in questo senso il Codice Etico adottato,  definisce l'insieme dei valori che la Cooperativa riconosce, accetta e condivide, a tutti i livelli, nello svolgimento dell'attività d'impresa.

I destinatari del Codice Etico sono tutti i soci, i dipendenti, collaboratori e amministratori di Co.Fa.M.O., nonché tutti coloro che, direttamente o indirettamente, stabilmente o temporaneamente, instaurano rapporti o relazioni con la Cooperativa stessa.

I destinatari delle norme del Codice Etico sono tenuti ad osservare le prescrizioni in esso contenute e ad adeguare i propri comportamenti e le proprie azioni ai principi espressi.

I principi e le disposizioni del Codice Etico sono vincolanti per gli amministratori, per tutte le persone legate da rapporti di lavoro subordinato e comunque per tutti coloro che operano a vario titolo per Co.Fa.M.O.